SAMPDORIA – SPAL 2-1 (21′ Paloschi, 25′ Linetty, 60′ Defrel)

SAMPDORIA: Audero; Bereszynsky, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty (83′ Jankto), Ekdal, Barreto; Praet; Defrel (65′ Ramirez),Quagliarella (75′ Kownacki),. A disp. Belec, Rafael, Colley, Ferrari, Rolando, Sala, Junior, Viera. All. Giampaolo

SPAL: Gomis; Cionek, Djourou, Felipe; Lazzari, Everton Luiz (65′ Missiroli), Schiattarella, Valoti (71′ Fares), Costa; Paloschi (83′ Antenucci), Petagna. A disp. Thiam, Milinkovic-Savic, Bonifazi, Dickmann, FloccarI, Moncini, Simic, Valdifiori, Vicari. All. Semplici

3′ Occasionissima dopo appena una manciata di minuti per i padroni di casa con Barreto che da distanza ravvicinata si fa respingere la conclusione da Gomis.

11′ Quagliarella servito da Barreto deposita in rete ma l’arbitro annulla la marcatura per pos iper posizione irregolare dell’attaccante Doriano.

16′ Risponde la Spal con una deviazione aerea di Valoti, che lambisce  il palo alla sinistra di Audero.

21′ GOL Spal in vantaggio: Conclusione da fuori di Lazzari respinta da Audero, e Paloschi da distanza ravvicinata sblocca il punteggio.

25′ GOL Pareggio immediato della Sampdoria, con Linetty, che servito da Quagliarella supera Gomis con un pregevole sinistro al volo

5′ Quagliarella impegna Gomis con un diagonale da buona posizione.

60′ GOL Sampdoria in vantaggio con Defrel che concretizza un pregevole assist di Quagliarella.

67′ Nitida occasione da rete per i biancazzurri, con una pregevolissima azione personale di Petagna vanificata dalla prodezza di Audero.

77′ Caprari non concretizza una incertezza di Djourou.

80′ Petagna impegna Audero con un sinistro al volo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *