San Carlo: i doni del Bologna calcio

La vita in tenda e da sfollato purtroppo sta diventando una routine quotidiana per gli abitanti di san Carlo, uno dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto del 20 maggio e dal fenomeno della sabbia liquefatta.

Oggi però il Bologna calcio ha fatto visita al campo di san Carlo con il presidente, il giocatore di prima squadra Rene Krhin e i ragazzi dei settori giovanili. I più entusiasti erano le decine di bambini del campo tenda.

Il Bologna calcio ha portato anche prodotti utili alla vita di tutti i giorni nel campo tenda che per ora non sembra registrare grosse problematiche.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120605_02.flv[/flv]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *