“Il sangue si dona, non si versa”: Avis e Comunità Musulmana contro gli attentati

“L’integrazione passa anche dalla solidarietà e dal dono”.

E’ l’appello dell’Avis di Ferrara, che nella mattinata di venerdì 15 marzo ha fatto visita nelle Moschee di Via Traversagno e di Via del Commercio per sensibilizzare le Comunità Musulmane al dono del sangue.

L’incontro è stato il pretesto per esprimere solidarietà alla Comunità Musulmana di Ferrara, dopo il violento attentato avvenuto in Nuova Zelanda.

“Il sangue si dona, non si versa. Il sangue non ha né colore né religione”: è lo slogan che Avis ha voluto sottolineare in questa giornata.

Un pensiero su ““Il sangue si dona, non si versa”: Avis e Comunità Musulmana contro gli attentati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *