Sant’Agostino, posata la prima pietra della chiesa temporanea

08 sant'agostino nuova chiesaSant’Agostino potrebbe riavere entro due mesi una nuova chiesa. Sono partiti ufficialmente i lavori per la realizzazione della chiesa provvisoria che per fine aprile dovrebbe aprire i battenti ai fedeli.

Posata la prima pietra della struttura temporanea. La chiesa storica di Sant’Agostino infatti è ancora inagibile.

Secondo l’ufficio tecnico del Comune, i progetti per il recupero della chiesa, della canonica e del campanile sarebbero già pronti.

Mancano i finanziamenti da parte della Soprintendenza ma si confida che entro Pasqua 2014 i sant’agostinesi riavranno gli spazi più importanti della loro parrocchia. Intanto però c’è attesa per la nuova chiesa.

Poi, quando riaprirà la chiesa per adesso inagibile, la nuova struttura svolgerà diverse funzioni.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=28445e72-7c56-4cd7-9b4f-8bfaa5418988&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *