Sant’Anna: presentati oggi a Cona i due nuovi primari dell’Urologia e della Medicina Nucleare – Video

Sono entrati in carica il primo luglio i due nuovi primari delle Unità operative di Medicina Nucleare, Mirco Bartolomei, e di Urologia, Carmelo Ippolito. Questa mattina la presentazione alla stampa alla presenza del Direttore sanitario, dott. Di Ruscio e del Capo Dipartimento Chirurgico, Giorgio Cavallesco.

Viene del Sant’Anna, dove è entrato nei primi anni 2000, il nuovo primario dell’ Urologia Carmelo Ippolito, una laurea a Pisa in Medicina e Chirurgia, un Master di perfezionamento in direzione di strutture complesse presso il dipartimento di Economia di Unife e una carriera maturata tutta all’interno della Sanità ferrarese. Il passaggio alla direzione dell’unità operativa, dice il dottor Ippolito, completa un percorso ed ha obiettivi precisi in sintonia con le politiche sanitarie regionali e la direzione Generale del Sant’Anna, che si prefigge di creare una rete urologica provinciale con il coinvolgimento degli Ospedali del Delta e di Cento.

Viene, invece, da Cesena il neoprimario della Medicina Nucleare, che dopo un breve passaggio a Terni, sede vinta in un precedente concorso, ha optato per Ferrara. Laureatosi a Genova e specializzato in Medicina Nucleare , anche il dottor Bartolomei ha conseguito un master di 2° livello in Direzione di strutture complesse ed è dal 2009 docente a contratto presso l’università di Bologna nel corso di laurea di Tecniche di Radiologia Medica e Radioterapia.

A Ferrara dal 1° Luglio, ci ha detto come sta vivendo questo passaggio e quali sono gli obiettivi cui è legato il suo nuovo incarico all’interno di un reparto e in una specialità votata all’innovazione in campo sia diagnostico, che terapeutico






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *