Sbarramenti contro immigrati, sindaco Goro: “Comunità non è razzista”

viviani
Sindaco di Goro, Diego Viviani

“Questa comunità non merita di essere definita razzista o di essere apostrofata con parole come quelle del ministro Alfano, dicendo che non sono parte dell’Italia. Ci faremo carico delle soluzioni, quello che è successo ieri è stato la conseguenza di una decisione presa in emergenza”.

Così il sindaco di Goro, Diego Viviani, ha parlato all’Ostello di Gorino, incontrando i cittadini che ieri sera avevano fatto le barricate anti-profughi. “Ho incontrato il Prefetto – ha detto Viviani – e sono qui per tranquillizzare la situazione e far rientrare l’allarmismo. Poi ci incontreremo con tutta la comunità, consci che noi non siamo quelli che vengono descritti come razzisti, questo non rende giustizia ai nostri valori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *