Sbloccate assunzioni in Emilia Romagna

regione“E’ quanto auspicavamo da tempo. Ed è anche il riconoscimento del lavoro che abbiamo fatto e che stiamo facendo sul fronte della riorganizzazione della macchina regionale e della razionalizzazione della spesa, con forti risparmi che però non vanno a incidere sulla qualità dei servizi”.

Così l’assessore al Bilancio e risorse umane, Emma Petitti, dopo l’annuncio del ministero della Pubblica amministrazione sullo sblocco delle assunzioni negli enti senza personale in esubero, con l’Emilia-Romagna che figura fra le sole quattro Regioni (insieme a Lazio, Marche e Veneto) nelle quali vengono ripristinate le facoltà di assunzione e le procedure di mobilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *