Sciopero virtuale dei treni

Uno sciopero virtuale di due ore. È la forma di protesta scelta, per sabato prossimo, dalle 9 alle 11, dai macchinisti e capitreno  di Tper (l’azienda nata dalla fusione di Ferrovie Emilia Romagna e ATC) di Ferrara e Sermide.

In pratica, il personale viaggiante dell’azienda continuerà a lavorare, ma devolverà le due ore di paga oraria ai terremotati dell’Emilia.

I lavoratori di Tper protestano: lamentano carichi di lavoro troppo pesanti e orari massacranti.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=0ff7dff6-52a9-46f2-8088-9daf553e831c&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *