Sclerosi multipla, ricerche a Ferrara e in Russia

Una serie di ricerche comparative sulla sclerosi multipla da svolgersi congiuntamente in Russia e in Emilia Romagna, per analizzare variabili sulle persone affette dalla malattia, appartenenti a etnie diverse, con suscettibilità genetica e storia socio-economica differente.

Con questo parallelismo, hanno preso il via a Ferrara, due settimane coordinate dal prof. Georgy Nevinsky dell’Accademia delle Scienze della Russia che vanno a consolidare uno scambio culturale e di programmi scientifici tra il nostro ateneo e quello di Novosibirsk. L’iniziativa è organizzata dal Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Sclerosi Multipla dell’Università di Ferrara Enrico Granieri.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=a7ada817-5459-4d0c-945f-072499a8c68a&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *