Scoppio in un appartamento di via Fabbri, un ferito

Un forte boato questa notte ha svegliato i ferraresi che abitano in via Giuseppe Fabbri. Si è trattato di uno scoppio causato dalla fuoriuscita di gas in un appartamento, dove un uomo di 49 anni ha tentato di suicidarsi.

Era circa l’una di notte quando l’uomo è stato trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato per le gravi lesioni. Nessun altro ferito e i Vigili del fuoco dicono che per ora la struttura portante non ha riportato danni, ma serviranno ulteriori accertamenti.

Sul caso indagano i carabinieri di Ferrara. Il motivo del tentato suicidio, dicono i militari, sarebbe riconducibile alle difficoltà economiche dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *