A scuola di ambiente con Hera

Inizia in questi giorni a Ferrara la settima edizione del programma di educazione ambientale rivolto alle scuole di ogni ordine e grado. Tante le novità del progetto didattico che quest’anno coinvolge 2.981 classi, per un totale di oltre 65.000 alunni in tutto il territorio servito dalla multiutility.

Riparte oggi, lunedì 6 febbraio, con il laboratorio “Il futuro dell’Energia”, presso le classi 3^ B, 4^ A e 5^ C della scuola primaria di Baura, Ferrara, il progetto didattico di Hera ‘‘La Grande Macchina del Mondo’’, che quest’anno registra un numero record di classi aderenti.

Come ogni anno tantissime richieste pervenute e numeri sempre in crescita: partecipano al progetto 796 scuole, quasi 3.000 classi e complessivamente più di 65.000 studenti, nelle province di Modena, Bologna, Imola-Faenza, Ravenna, Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini.

Hera mantiene per il settimo anno consecutivo il proprio impegno a sostegno dell’istruzione, con la speranza di fornire ai giovani ulteriori spunti per una solida cultura ambientale, per una consapevolezza e sensibilità radicata verso il territorio e il pianeta che ci ospita.

L’offerta didattica di questo anno scolastico, come sempre gratuita, si fonda sulle tradizionali tematiche ambientali, idriche ed energetiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *