SCUOLA BASKET: il punto sulle giovanili

SBF

U14 Elite domina nel derby con la Vis2008

Under 14 Maschile Elite Girone A
6° giornata di andata
Bondi Scuola Basket Ferrara vs Vis 2008 89-58
28-15 23-16 19-11 19-16
Biolcati 31, Cassetti 13, Catozzi 1, Di Giusto 9, Ghelli 15, Ghirardi 5, Glinos, Mazzi 2, Rimessi 6, Rimondi 4, Rosignoli.
Allenatori Bonora Daniele e Rimondi Roberto.
Altra buona prestazione di un’under 14 elite davvero in forma, che, dopo l’ottima vittoria della scorsa settimana in casa della Virtus, è chiamata a riconfermarsi sul proprio terreno di gioco in un derby; gli ospiti infatti sono i ragazzi della Vis.
Questa volta i giovani della SBF impiegano qualche minuto in più del solito per prendere le distanze; ai soliti contropiedi in apertura, rispondono gli avversari con buoni canestri frutto di qualche disattenzione difensiva di troppo.
L’allungo decisivo però non tarda ad arrivare e già da metà del primo quarto la partita prende una direzione chiara, che non accennerà più a cambiare.
Le rotazioni per coach bonora sono molto lunghe e il merito della vittoria mai come questa volta è da dividersi per 12.
C’è ancora molto da lavorare soprattutto sulla costruzione del gioco, che inizia a vedere i suoi frutti nel contropiede, ma fatica ad essere fluida a difesa schierata, dove prevalgono ancora troppo le giocate individuali. Complimenti a tutti i ragazzi, che non dovranno far calare la concentrazione in vista del prossimo impegno, Lunedì 1/12 alle 18:00 a Fiorano.

Under 14 Maschile Elite Girone A
7° giornata di andata
Libertas Fiorano vs Bondi Scuola Basket Ferrara 47-83
(11-20 25-40 42-66)
Cassetti 10, Catozzi 4, Di Giusto 17, Federici 2, Ghirardi 2, Ghelli 15, Glinos 2, Mazzi 1, Rimessi 18, Rimondi 12, Rosignoli, Trinca.
Allenatori Bonora Daniele e Rimondi Roberto.
Settima vittoria consecutiva per l’under 14, protagonista di un inizio di stagione finora davvero esaltante.
La lunga trasferta, la palestra disorientante e soprattutto la posizione in classifica degli avversari (fermi a 0 punti) sono gli elementi che fanno abbassare la concentrazione dei nostri ragazzi, come mai era successo prima.
La partita è controllata fin da subito e mai in pericolo, ma l’approccio non è dei migliori e sono tante le disattenzioni, soprattutto nella copertura del contropiede avversario.
Migliora invece la circolazione di palla offensiva che spesso offre falli subiti e canestri facili, che portano la SBF fino al +36 finale. Da registrare quindi l’attenzione e l’intensità che saranno fondamentali nella sfida al vertice di venerdì 5/12, alle 19.30 alla palestra del Barco, contro la forte Pall. Reggiana.

Under 19 Maschile Elite Girone B 8ª giornata di andata
Ellepi Irnerio – SBF Vassalli 2G 76-61 (22-8, 20-23, 16-17, 19-13).
Rimondi, Costanzelli 11, Vigna, Bianchini 2, Bereziartua 5, Roversi, Romagnoni 15, Proner 4, Malaguti 5, Bergamini 10, Cattani, Ebeling 9.
Allenatori: Seravalli, Mancin.
Terza sconfitta in trasferta per l’U19 elite di SBF, questa volta a Bologna contro Irnerio. Anche in questo caso i ferraresi si rendono protagonisti di un brutto primo quarto: scarsa attenzione in difesa e poca applicazione in attacco producono un parziale da 22-8. A inizio secondo quarto gli aggressivi padroni di casa si portano sul +15, ma da questo momento inizia la lenta e faticosa rimonta ospite. L’alternanza delle difese e una ritrovata verve in attacco producono due quarti centrali da 40 punti totali, con le iniziative di Romagnoni, Ebeling e Bergamini. Lo svantaggio si riduce e, nell’ultimo quarto, più volte SBF si è trovata sul -4 palla in mano, ma qui una serie incredibile di palle perse e errori sotto misura non hanno consentito di trovare i punti dell’aggancio. Alla lunga, Irnerio trova i canestri dalla distanza che danno lo strappo finale, con il divario nel punteggio che aumenta negli ultimissimi minuti.
Prossimo incontro lunedì 8 Dicembre al PalaVigarano, alle 20.00 nel contro Murri.

Under 19 Maschile Regionale Girone F
6ª giornata di andata
Benedetto Cento – SBF Sanibol 72-47(21-15, 18-19, 13-9, 20-4).
Ercolini, Ossi 2, Zappaterra, Seravalli 18, Bergamini 4, Poltronieri 4, Bordigoni 10, Poluzzi, Schibuola, Mainardi 2, Tamoni 5, Fabbri 2.
Allenatore: Mancin, Andreotti.
L’under 19 regionale di SBF esce male dallo scontro ai piani alti con l’ottima formazione di Cento. Primo tempo scoppiettante da entrambe le parti: i padroni di casa fanno leva sulla maggiore fisicità e spadroneggiano a rimbalzo, mentre gli ospiti rispondono con le iniziative di Bordigoni e Seravalli. Dal -11 di metà primo quarto, SBF ricuce fino -5 della pausa lunga. Alla ripresa, la bomba di Tamoni impatta sul 39 pari, i ferraresi sembrano aver conquistato l’inerzia della gara e Cento mostra segnali di nervosismo. Purtroppo per i nostri, alcune buone conclusioni vengono “sputate” dal ferro e di conseguenza non si è mai preso il comando. Gli avversari riprendono fiducia e da lì in avanti il punteggio farà l’elastico tra il +5 e il +10 per i padroni di casa. A circa 4′ dal termine, SBF senza giustificazioni smette di lottare, la Benedetto ovviamente ne approfitta e il divario si allarga malamente fino al -25 finale.
Prossimo incontro martedì 9 Dicembre alle ore 20.00 al Barco contro Bondeno.

Under 17 girone F
7ª giornata di andata
Vis 2008 – NL Properties SBF 77-56(16-18, 20-13, 20-13, 21-12)

Bentivogli 20, Gavagna 10, Topala, Rossi 6, Benea, Deugoue 6, Habiballah, Corrieri 2, Scapoli 1, Storti 2, Brescanzin 9, Ferretti. Allenatori: Colantoni, Ferrara
La 7ª giornata di campionato vede affrontarsi la Vis 2008 contro la nostra SBF in un derby ai vertici della classifica, essendo entrambe le squadre ancora imbattute.
Nel primo periodo le squadre faticano ad entrare in campo in particolare l’SBF non riesce a trovare la concentrazione giusta per affrontare questo match. Infatti già dal secondo quarto la Vis inizia a distanziarsi per merito della SBF che, con numerose palle perse e tiri facili sbagliati da sotto canestro, seguiti dalla cattiva difesa si autoelimina dalla partita. La superficialità in attacco ed in difesa e la testardaggine a voler giocare da soli porta la partita a chiudersi già nel terzo periodo. I ragazzi di Colantoni e Ferrara non riescono più a reagire aspettando la sirena di fine partita.
Sconfitta prevedibile dal modo in cui i ragazzi si sono allenati in queste ultime settimane. C’è bisogno di più concentrazione da parte di tutti, a partire dagli allenamenti, momenti in cui un giocatore crea le basi per quando si gioca a fine settimana. Il prossimo impegno è un’altra partita molto impegnativa, sabato contro Gallo

Under 13 Elite Girone A

6ª giornata di andata

Scuola Basket Reggio Emilia – SBF 59 – 33 (
21-9; 8-8; 18-6; 12-10).
Canali 5, Ferraro 9, Margate 5, Brescanzin, Mastrangelo 4, Vincenzi, Volinia 4, Accetta, Bondesani, Manfrini 6, Tartari, Zucchelli.

Allenatori: Schincaglia e Pinnavaia
Sesta giornata del girone di andata, per i ragazzi di Schincaglia e Pinnavaia, in trasferta in quel di Reggio Emilia contro la Scuola Basket R.E.
I padroni di casa sono una squadra fisica e questo lo si vede fin dalle prime battute del match dove lo strapotere a rimbalzo fa la differenza mentre i bianconeri faticano ad arginare l’energia messa in campo dai reggiani. In attacco gli estensi non riescono ad ingranare la giusta marcia perché i difensori sono sempre pronti a sporcare le linee di passaggio tuttavia alla prima sirena Mastrangelo e compagni sono ancora in partita.
Nonostante l’approccio soft, nel secondo quarto gli ospiti giocano alla pari trovando in attacco buone conclusioni e in difesa, stringendo un po’ le maglie, arginano la fisicità dei biancorossi.
Le buone sensazioni avute nel secondo periodo però non diventano concrete nel terzo quarto quando, ancora una volta, i reggiani tengono in pugno il pallino del gioco e dilatano il vantaggio grazie a contropiedi fulminei.
Nell’ultimo periodo c’è una reazione nei bianconeri che buttano in campo le ultime energie rimaste giocandosela alla pari su entrambi i lati del campo fino alla sirena finale.
Il prossimo impegno sarà domenica 7 dicembre alle ore 11.00 alla palestra del Barco contro Pall. Vignola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.