A scuola nel mondo: 20 studenti ferraresi premiati

Intercultura onlus è un’associazione che promuove, organizza e finanzia scambi ed esperienze interculturali, inviando ogni anno oltre 2.200 ragazzi delle scuole secondarie a vivere e studiare all’estero ed accogliendo nel nostro paese altrettanti giovani di ogni nazione che scelgono di arricchirsi culturalmente trascorrendo un periodo di vita nelle nostre famiglie e nelle nostre scuole.

Sono stati quasi 7.000 gli studenti in tutta Italia che hanno partecipato al bando di concorso per poter aderire a uno dei programmi proposti: un intero anno scolastico nella maggioranza dei casi, oppure un periodo da 2 a 6 mesi sempre per andare a scuola all’estero o, in alternativa, un soggiorno linguistico della durata di un mese durante l’estate. Ad essere selezionati sono stati in circa 2.300 gli studenti italiani (l’anno scorso erano stati 2.225), che a partire da fine giugno prenderanno il volo verso tutti i continenti. Molti di loro, circa i tre quarti, lo faranno grazie alle centinaia di borse di studio, totali o parziali, che Intercultura è riuscita a mettere a loro disposizione grazie al proprio fondo interno o grazie a uno delle tantissime aziende ed enti sponsor che sostengono il programma.

Tra questi, 20 sono gli studenti selezionati dai volontari di Intercultura del Centro locale di Ferrara, che sono stati presentati e premiati in una conferenza tenutasi presso la Sala dell’Arengo del Comune di Ferrara.

I 20 studenti parteciperanno nei mesi di aprile e maggio a una serie di incontri di formazione organizzati dai volontari di Intercultura di Ferrara per poter non solo arrivare preparati ad affrontare i momenti della loro esperienza all’estero, ma soprattutto sfruttare al meglio questa irripetibile opportunità che viene loro data di entrare in contatto con una cultura diversa dalla propria di origine, ospiti di una famiglia e frequentando una scuola locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *