Sedativi per cavalli usati come droga

Stavano dando vita ad un giro di spaccio di Ketamina nelle discoteche del Veronese. È questo il sospetto dei militari che nella notte tra sabato e domenica hanno arrestato due 21enni di Jolanda di Savoia.

I carabinieri della Compagnia di Comacchio e Copparo, hanno fermato i due, assieme ad un coetaneo, durante un controllo nell’ambito di alcuni servizi volti proprio al contrasto dello spaccio di stupefacenti tra i giovani, soprattutto nei fine settimana, in prossimità dei locali notturni della riviera. A Jolanda di Savoia è stata fermata l’auto con tre giovani a bordo, ma il loro comportamento è apparso subito sospetto ai militari che hanno deciso di perquisire l’auto e i ragazzi.

Addosso a due di loro sono state trovate in tutto 22 dosi di Ketamina. Si tratta di un anestetico per uso veterinario ed umano che però dagli anni settanta in poi ha trovato largo uso come stupefacente visto che a dosi sub-anestetiche causa forti dissociazioni psichiche, allucinazioni nonché lieve analgesia. Nella classifica di pericolosità delle varie droghe stilata dalla rivista medica Lancet, la ketamina occupa il sesto posto.

I due giovani che la possedevano sono stati così arrestati per detenzione ai fini di spaccio in concorso, mentre il terzo ragazzo è stato solo denunciato.

E dopo questo arresto dai carabinieri arriva anche un appello ai cittadini, ma soprattutto agli educatori e alle famiglie: segnalate i comportamenti anomali o sospetti dei giovani poiché chi ha iniziato a fare uso di sostanze stupefacenti ha necessità di essere aiutato da persone capaci e competenti.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120404_01.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *