Senza luce e gas: uomo occupa salone municipio di Ferrara

E’ arrivato di buon mattino nel salone del Municipio di Ferrara munito di sacco a pelo e si è sdraiato a terra, protestando per il fatto di essere da giorni senza luce e gas.

L’uomo, C.G., si è ‘stabilito’ in municipio insieme al figlio, anche se è stato solo il genitore il protagonista della protesta. Per mediare la situazione e sbloccarla, liberando il salone dall’insolito ‘campeggiatore’, sono arrivati prima un funzionario della Questura, poi alcuni agenti della Digos.

Alla fine l’uomo se n’é andato, portandosi dietro una storia di inquilino di casa popolare a canone zero nella centralissima via Carlo Mayr.

Padre e figlio sarebbero senza lavoro e da tempo morosi per quanto riguarda le spese condominiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *