Una serata di divertimento e riflessioni a supporto dell’AIL

Gli “Insieme X Caso” sono tornati in scena per l’AIL. Il gruppo teatrale, che da anni propone commedie che toccano con leggerezza argomenti profondi e di rilevanza sociale, ha divertito il pubblico del Teatro De Micheli di Copparo con “Du vecc e na valisa” di Franca Facchini. Protagonisti, una coppia di arzilli anziani il cui ritorno nella famiglia di origine, dopo anni vissuti in una casa di riposo, movimenterà la vita quotidiana di tutti.

Non solo divertimento, ma anche profondi momenti di riflessione, in un appuntamento in cui anche il Prof. Antonio Cuneo, direttore dell’istituto di Ematologia di Ferrara, ha voluto essere presente per testimoniare la propria vicinanza all’AIL.

La serata è stata dedicata ad Agnese, un’amica di AIL che ha perso la vita recentemente, ma la manifestazione si è conclusa con un messaggio di speranza arrivato direttamente dal Comandante della Polizia Provinciale Claudio Castagnoli che ha raccontato la propria convivenza con la malattia, aiutata dalla medicina e dal supporto dell’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *