Servizi Ospedalieri, le ultime speranze

02 servizi ospedalieri-1

Lunedì anche a Comacchio saranno ore calde sul fronte lavoro. A partire dalle 11 infatti i sindacati e i lavoratori dell’azienda “Servizi ospedalieri” si mobiliteranno per difendere i posti di lavoro.

Municipio di Comacchio presidiato e un assemblea pubblica in cui saranno coinvolti il sindaco Marco Fabbri e la Presidente della Provincia Marcella Zappaterra. E’ lo stato di agitazione dei lavoratori della “Servizi ospedalieri” proclamato per lunedì mattina.

Manutencoop, che controlla lo stabilimento di Porto Garibaldi, ha deciso di chiudere l’azienda che si affaccia sulla 02 servizi ospedalieriRomea. 115, quasi tutte donne, sono i dipendenti che vedono il proprio posto di lavoro a rischio.

A partire dalle 11 i sindacati uniti presidieranno il Comune insieme ai lavoratori, fino alle 12, per poi spostarsi a palazzo Bellini dove si discuterà della vertenza “Servizi ospedalieri”. Le sigle sindacali ripetono che “Manutencoop continua con ostinazione a voler chiudere lo stabilimento di Porto Garibaldi”.

Per questo, lunedì, le parti coinvolte avranno l’obiettivo di prefigurare l’avvio di un confronto che, sulla base degli accordi regionali, determini nuove prospettive di lavoro per i 115 lavoratori dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *