Servizio civile regionale: 19 posti a Ferrara

La Regione Emilia Romagna ha indetto un bando rivolto ai giovani italiani e stranieri, regolarmente soggiornanti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti per la selezione di 200 volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Regionale. Sulla Provincia di Ferrara i posti disponibili sono 19.

Il servizio civile nella nostra provincia prevede per i giovani un impegno dai 10 agli 11 mesi in attività di assistenza sociale, educazione e promozione culturale e patrimonio artistico e culturale. Ai giovani è riconosciuto un assegno mensile calibrato in base al progetto scelto: 219,00 Euro mensili per progetti di 15 ore settimanali e 360,00 Euro per progetti di 25 ore settimanali distribuite su 4/5 giorni.

Le attività e le modalità di impiego dei volontari sono definite nell’ambito di specifici progetti promossi sia dagli enti pubblici che dalle organizzazioni private del Terzo Settore.

Per accedere al servizio civile chi intende candidarsi deve presentare domanda entro le ore 14.00 del 15 maggio 2017 direttamente all’ente titolare del progetto e successivamente superare un colloquio di selezione. E’ possibile presentare una sola domanda per un solo progetto inserito nel bando.

Gli enti coinvolti nel bando sono complessivamente 6: Comune di Ferrara, Centro Donna Giustizia, UDI – Unione Donne in Italia di Ferrara, Assistenza Pubblica Estense, Caritas Diocesana di Ferrara – Comacchio e Comune di Argenta.

Non può presentare domanda chi sta svolgendo o ha già svolto SC Nazionale o SC Regionale oppure ha interrotto il servizio prima della sua conclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *