Settimana di esami: il PROGRAMMA

sciopero scuola

Settimana di esami, tra esami di stato e maturità saranno circa un milione gli studenti di tutta Italia che torneranno in classe per affrontare questo importante traguardo.

Oltre 2500 i ferraresi candidati per la maturità. 70mila studenti in Emilia Romagna questa settimana torneranno in classe per affrontare le prove d’esame. 38Mila sosteranno quelli di stato, i vecchi esami di terza media che sono iniziati oggi con la prova di Italiano, e oltre 30mila saranno alle prese con la Maturità.

Per gli alunni della terza media le prove scritte saranno 4, tutte questa settimana, matematica, lingua straniere e venerdì 19, la tanto discussa prova Invalsi. Per rispondere ai quesiti gli alunni avranno a disposizione 75 minuti per ciascuna delle due materie. Dove possibile, i banchi saranno collocati in linea evitando che due alunni possano sedersi allo stesso banco. Le prove, in ogni caso, sono strutturate in cinque versioni differenti, con le domande uguali per tutti gli studenti ma inserite in ordine diverso. Subito dopo lo svolgimento della prova, le sottocommissioni procederanno alla correzione servendosi di una griglia predisposta ad hoc dall’Invalsi: sarà resa pubblica dalle ore 12 dello stesso giorno.

Mercoledì 17 invece prenderanno il via gli esami di Maturità con la prova di Italiano. Gli studenti ferraresi che dovranno affrontare questo importante momento saranno 2527, provenienti da 122 classi con 61 commissioni pronte a valutarli. Sarà tra questi oltre 2500 anche uno dei 5 studenti delle penultime classi superiori dell’intera regione che per merito, già quest’anno potranno accedere alla maturità. La seconda prova e’ fissata per il giorno successivo, il 18 giugno, mentre la terza prova, il cosiddetto “quizzone” e’ in calendario per lunedi’ 22 giugno. Esaurito il tris degli scritti si passera’ ai colloqui orali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *