Sgominata banda di ladri dell’Est

foto arrestata

Anche una donna domiciliata a Ferrara, in pieno centro, è stata arrestata dalla polizia nell’ambito dell’operazione “Casseforti violate”.

Si tratta di Antoaneta Corina Postolache, 32 anni. Per lei l’accusa è di associazione a delinquere, finalizzata alla commissione di furti.

L’operazione, che ha coinvolto le Squadre Mobili di Ferrara, Rovigo, Padova, Vicenza e Trento, ha messo la parola fine all’attività di una organizzazione criminale romena, specializzata in grossi furti ed effrazione di bancomat, all’interno di centri commerciali.

Le indagini che hanno portato all’arresto di tutti i componenti della banda, erano partite nel marzo scorso, in seguito a due furti avvenuti uno a Trento e l’altro a Rovereto.

Il gruppo composto da cinque uomini e dalla donna, tutti di nazionalità romena, sarebbe responsabile di 32 colpi messi a segno, nei mesi scorsi, in particolare nel triveneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *