Si Cobas in corteo: “Lavoratori Mirror sfruttati e licenziati” – VIDEO

IMG-20150307-WA0003

Diverse centinaia di manifestanti hanno sfilato oggi pomeriggio nel corteo dei dei Si Cobas (Sindacato Intercategoriale Cobas lavoratori auto organizzati).

Il raduno dei manifestanti, alcuni dei quali nei mesi scorsi hanno presidiato varie volte i cancelli della fabbrica Mirror a Sant’Agostino, è la conseguenza dello stato di agitazione, organizzato fin dall’inizio della vertenza dal Si Cobas, dei lavoratori della cooperativa bolognese Lk, in particolare di una quindicina di facchini.

Tra i lavoratori della cooperativa e la Mirror si è creata una situazione di tensione che da tempo si sta cercando di risolvere con diversi incontri, anche con le istituzioni, dal presidente della provincia Tagliani, al Prefetto. Incontri che per il momento non hanno portato ad alcuna soluzione tanto che dopo l’appoggio di Unindustria dato ai vertici Mirror, i Si Cobas hanno risposto con la manifestazione odierna chiedendo di fatto un posto per il lavoratori della Lk licenziati. Il corteo è partito verso le 15.30 dalla stazione per arrivare in Largo Castello dove i leader sindacali hanno preso la parola.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/01 voicer corteo si cobas.jpg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/01-voicer-corteo-si-cobas_20150307185946.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *