Sicurezza, Fratelli d’Italia chiede l’intervento dell’esercito – INTERVISTE

Fratelli italia esercitoL’esercito venga utilizzato a Ferrara per ripristinare la sicurezza e rispondere in breve tempo a una situazione che è diventata insostenibile.

Lo chiede Fratelli d’Italia Ferrara che annuncia che attraverso il capogruppo alla Camera, Fabio Rampelli ha chiesto di presentare al ministro dell’Interno Alfano un’interpellanza per chiedere l’applicazione del progetto strade sicure.

Così questa mattina i rappresentanti di Fratelli d’Italia estensi, Alberto Balboni e Paolo Spath hanno illustrato il documento. Non è una soluzione definitiva – tengono a precisare – ma sicuramente in poco tempo la sicurezza verrà ripristianta e il territorio, come il quartiere Gad ridato in mano ai cittadini, dicono i due esponenti del partito della Meloni

Ad Alfano insomma Fratelli d’Italia chiede quali siano gli impedimenti per non applicare questo provvedimento anche in una città come la nostra, dopo l’escalation degli episodi di violenza registrati negli ultimi giorni…

Per Fratelli d’Italia poi c’è la questione dell’asilo politico che a quanto pare, sottolinea il consigliere Spath, è stato dato anche a chi recentemente è stato trovato a delinquere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *