Sicurezza, il report comunale: aumentano furti e rapine

rapporto sicurezza

Presentato oggi lo studio che raccoglie tutti i dati del 2012 sul fenomeno sicurezza in città. Il sindaco: “Lo useremo per capire quanto c’è di percezione e quanto invece di fenomeno reale”. Venerdì intanto apre il nuovo comando centro dei vigili urbani.

A Ferrara aumentano i furti nelle abitazioni, negli esercizi commerciali e anche nelle auto in sosta. E non va meglio per rapine e truffe. Per contro i reati collegati allo spaccio di stupefacenti e quelli inerenti alle lesioni personali calano. A dirlo è un nuovo rapporto sulla sicurezza del Comune di Ferrara che per la prima volta, in ritardo – lo ammettono gli stessi amministratori che lo hanno presentato in Municipio – mette a fuoco nella città tutti i dati relativi al fenomeno della sicurezza.

rapporto sicurezzaI numeri si riferiscono al 2012 rispetto a quelli del 2011 e sono stati snocciolati dal sindaco Tiziano Tagliani che con il prefetto e le forze dell’ordine ha voluto mettere insieme tutti i numeri che si sono registrati a Ferrara grazie soprattutto al lavoro delle forze dell’ordine, ma anche attraverso le attività che in un qualche modo hanno a che fare con il fenomeno…

Nel report infatti emerge anche il ruolo dei vigili urbani che nel solo 2012 registrano quasi 4mila richieste da parte dei cittadini ferraresi. Richieste, sostiene sempre il rapporto, evase per l’86% e quasi tutte legate a problemi inerenti la manutenzione delle strade.

Il rapporto infatti, sostiene Tagliani, serve anche per tenere conto di quanto la percezione della sicurezza possa creare un disagio…

Venerdì intanto apre il nuovo comando centro di Viale IV Novembre. Il nuovo comando ospiterà 40 persone in tutto: i vigili del reparto centro e tutti gli operatori comunali della mobilità.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *