Sicurezza urbana: un convegno per fare il punto della situazione

Lunedì 4 marzo alle 9.30 è in programma, nella sala dell’Arengo del Comune di Ferrara, la presentazione dei risultati della ricerca “Diagnosi locale di sicurezza urbana”.

La ricerca, svolta con il sostegno e in collaborazione con l’Area Sicurezza Urbana e legalità della Regione Emilia Romagna, fornisce una analisi ragionata e la rilettura sistematica della serie storica dei dati ufficiali in materia di fenomeni criminali e di disordine urbano che riguardano la città di Ferrara (messi a disposizione da Prefettura, Polizia Municipale, Regione Emilia Romagna); inoltre presenta i risultati di una inchiesta sulle opinioni dei cittadini in merito alla sicurezza e ai fenomeni di vittimizzazione.

Questo in dettaglio il programma della presentazione dei risultati della ricerca “Diagnosi locale di sicurezza urbana” in programma il 4 marzo 2019 nella Sala dell’Arengo della residenza municipale:

9.15 – 9.30 Registrazione dei Partecipanti
9.30 – 9.45 Saluti Tiziano Tagliani, sindaco di Ferrara
9.45 – 10.00 Introduce e coordina Gian Guido Nobili, responsabile Area Sicurezza Urbana e Legalità, Regione Emilia Romagna
10.00-10.45 Presentazione dei risultati della ricerca a cura di Rossella Selmini, criminologa – Università del Minnesota
10.45-11.30 Tavola Rotonda con:
Giusy Muratore, primo ricercatore Istat
Marina Pirazzi, presidente Ass.ne “”EOS- Extrafondente Open Source”
Alfredo Alietti, docente Sociologia Urbana Università di Ferrara
Dalia Bighinati, direttore responsabile Telestense
Luca Traini, direttore responsabile Nuova Ferrara
Cristiano Bendin, Caposervizio Resto del Carlino
Marco Zavagli, direttore responsabile Estense.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *