A Simonetta Della Seta, Direttore del MEIS dal 2016, il prestigioso riconoscimento Melvin Jones Fellow

Con il prestigioso riconoscimento ” Melvin Jones Fellow” il Lions Club Ferrara Diamanti ha voluto premiare la generosa e instancabile attività di Simonetta Della Seta, dal 2016 Direttore del MEIS, Museo nazionale dell’Ebraismo italiano e della Shoa.

Museo, che grazie a Lei, al Presidente Dario Disegni, al Consiglio di Amministrazione, al Comitato scientifico del Museo e all’intero staff operativo, è andato in questi mesi in giro per il mondo raccontando, oltre alla vicenda bimillenaria degli Ebrei in Italia, la città di Ferrara che lo ospita e che è legata alla cultura ebraica da fili e testimonianze di grande vitalità culturale.

Con la cerimonia di premiazione si è conclusa la stagione 2018/9 del Lions Club Ferrara Diamanti, presieduto da Nadia Miani, alla quale succederà Anna Quarzi, Direttrice dell’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara.
Ed ecco la motivazione del Premio: “Il Lions Club Ferrara Diamanti è orgoglioso di conferire il riconoscimento Melvin Jones Fellow alla dottoressa Simonetta Della Seta, giornalista professionista, esperta di storia del popolo ebraico, di Israele e del Medio Oriente, per l’attività culturale espressa in varie forme e modi a livello internazionale e per la straordinaria capacità di applicare le sue doti culturali, le competenze professionali, il suo impegno per la piena realizzazione di un’impresa importante come il Museo Nazionale dell’Ebraismo e della Shoah, che siamo orgogliosi abbia sede nella nostra città di Ferrara”.

n.d.r.
Laureata in Scienze politiche, già Presidente della Commissione Cultura della Comunità Ebraica di Roma e docente di Storia Ebraica Contemporanea nel Master in Cultura Ebraica e Comunicazione dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Simonetta Della Seta è giornalista radiotelevisiva, ha svolto incarichi di corrispondente dal Medio Oriente per Il Giornale e Panorama, oltre che per le reti Mediaset e la radio della Svizzera italiana (RSI). E’ inoltre autrice di saggi storici e politici dedicati allo Stato di Israele, presso il quale ha svolto importanti incarichi diplomatico-culturali in rappresentanza dell’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *