Sipro per la ricostruzione

Creare le condizioni perché l’economia riparta in tempi rapidi: è l’obiettivo a cui anche Sipro, agenzia provinciale per lo sviluppo, intende contribuire con una serie di iniziative. In primo luogo, dare una mano agli imprenditori i cui capannoni sono crollati o inagibili a seguito del terremoto. Sipro ha risposto all’appello lanciato dalla Camera di commercio di Ferrara.

Intanto, a Cento, Sipro in collaborazione con CNA proporrà agli imprenditori una parte dell’area dell’ex Oerlikon, di proprietà Fiat: oltre 30mila metri quadri di cui 8mila sono già opzionati da VM per progetti di espansione. Resta tanto spazio per il trasferimento di attività aziendali.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/sipro-video.jpeg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120607_04.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *