SIPROIMI: successo per l’iniziativa multisportiva alla Città del Ragazzo

Per l’integrazione di minori e stranieri non accompagnati

Si è concluso da pochi giorni il percorso multisportivo organizzato da Uisp Ferrara presso la città del ragazzo.
Un progetto nato in collaborazione tra l’istituto don Calabria e la Uisp tramite il supporto di Giovanni Govoni che lavora per creare una rete tra le associazioni ad integrazione del progetto Sprar 2020.
La comunità Fr. Ponteggia sita presso la Città del Ragazzo di Ferrara, accoglie Minori Stranieri Non Accompagnati. È parte del circuito nazionale del SIPROIMI. Obiettivo principale del progetto di accoglienza è l’integrazione dei ragazzi stranieri sul territorio e l’accompagnamento all’autonomia. Il percorso prevede la frequenza della scuola, la certificazione di lingua italiana, la ricerca di un lavoro e di una sistemazione abitativa e quella che è definitiva come INTEGRAZIONE reale ovvero la creazione di una rete sociale sana e funzionale alla vita in collettività.
Tramite fondamentale è sempre stato lo sport e quindi la collaborazione con enti del territorio per la sperimentazione di attività fisiche varie per i ragazzi e la condivisione di regole, valori, divertimento e confronti tra culture molto diverse tra loro.
L’istruttrice Barbara Basaglia ha sviluppato delle proposte multisportivo per i ragazzi coinvolti nel progetto con l’obbiettivo finale di inserire i ragazzi nelle società sportive del territorio.
Il progetto si è concluso con una partita di calcio che ha visto il coinvolgimento del consiglio dell’ordine degli avvocati di Ferrara rafforzati da alcuni ex giocatori della Spal come Riccardo Cervellati, che hanno giocato venerdì scorso insieme ai ragazzi dell’istituto.
Un bellissimo progetto di integrazione spiega il dirigente uisp Andrea De Vivo, che proseguirà con il coinvolgimento delle nostre società affiliate alle quali chiederemo di accogliere i ragazzi all’interno dei loro gruppi sportivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *