Sisma, due contributi per Unife

L’Associazione dei Dirigenti aziendali operante nel Comune e nella Provincia di Ferrara, Federmanager, che conta circa 85.000 dirigenti industriali, ha deciso di offrire all’Università di Ferrara un contributo liberale di 3.200 euro che servirà ad Unife, grazie a una delibera del Senato Accademico dell’Università di Ferrara di esonerare dal pagamento delle tasse universitarie gli studenti provenienti dai Comuni sinistrati e inseriti nel Decreto Ministeriale.

In questa ottica si pone il contributo rivolto al mondo scientifico dell’Ateneo ferrarese al fine di garantire continuità e serenità per il futuro del territorio”.

Un altro contributo di 2000 euro arriva dall’ avvocato Roberto Ridolfi e dalla moglie, l’avvocato Valeriana Maria Masperi di Ravenna che hanno raccolto, nel corso di una serata conviviale …“un contributo di solidarietà da destinare alla ristrutturazione dell’Aula 11 del Dipartimento di Giurisprudenza di Unife, danneggiata dal recente sisma”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *