Sisma, società di capitali: posticipato ok ai bilanci

07 ordinanza sismaE’ stato posticipato al 30 settembre 2013, il termine per l’approvazione dei bilanci 2012 delle società di capitali che hanno subito danni in quella circostanza.

Lo spostamento della data, decisa dal Governo su richiesta del Commissario Straordinario alla ricostruzione, consentirà al nuovo Parlamento di disporre del tempo necessario per legiferare a favore della distribuzione su cinque annualità, delle perdite maturate dalle aziende, nel corso del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *