Smart city: città sicure perché intelligenti

smart_cities-2

Presentato oggi in consiglio comunale il nuovo porgetto fiananziato dal ministero Università e ricerca che studierà il rischio sismico anche a Ferrara. Uno studio che sarà il primo tassello di un percorso che potrebbe fare di Ferrara una futura ‘città intelligente’.

Le smart cities sono un nuovo concetto di città. In pratica un modo nuovo di pensare alla città come un luogo intelligente perché attraverso le nuove tecnologie, soprattutto internet, punta a migliorare la qualità di vita dei cittadini.

Nelle smart cities insomma l’obiettivo è quello di migliorare ad esempio i servizi e l’ambiente per i cittadini attraverso la condivisione. Una politica di sviluppo della città davvero nuova che è stata la centro di un incontro tenuto questa mattina in Consiglio Comunale.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/smart_cities.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/332014_citta.mp4[/flv]

All’interno di questo concetto di città intelligente ci sta un progetto che si chiama Clara che ha come obiettivo lo studio del rischio: quello sismico, delle frane e quello idrogeologico. Un progetto nato su base nazionale perché oltre a Ferrara, che recentemente ha sperimentato il rischio dopo il terremoto del maggio 2012, coinvolge anche Enna e Matera.

Un progetto finanziato dal ministero della Ricerca e Università che mette insieme il pubblico e il privato. Il primo stadio di questo progetto è stato presentato proprio dall’amministrazione estense.

Un progetto partito nel 2010 che mette insieme pubblico e privato, del pubblico si contano enti all’avanguardia come l’Ogs, l’istituto nazionale di oceonaografia e geofisica sperimentale di Trieste, alcune università italiane, fra le quali quella di Ferrara e diverse aziende private che operano nel settore e che usano internet come fonte intelligente.

2 pensieri riguardo “Smart city: città sicure perché intelligenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *