Soffritti, sedici anni da sindaco – VIDEO

soffritti

“Forse non sono stato il miglior sindaco del dopoguerra, ma sono stato quello ce ha fatto più cose”: con queste parole Roberto Soffritti, alla guida della nostra città per sedici ani, dal 1983 fino al 1999, ha concluso l’incontro organizzato dall’associazione ferrarese Pluralismo e dissenso.

Soffritti ha rivendicato un elemento caratterizzante del proprio mandato di sindaco: la capacità di far incontrare la politica, incarnata allora dal partito comunista e poi dal PDS con il mondo produttivo, secondo uno schema che aveva dato buoni frutti in tutta la regione Emilia Romagna, ma non a Ferrara. Soffritti ha risposto a domande formulate da giornalisti delle principali testate di informazioni ferraresi, compresa ovviamente Telestense. Sullo stretto rapporto che la sua amministrazione ebbe con il mondo della cooperazione ha detto: “cercavo aziende capaci di raggiungere risultati per la città e il territorio, fossero o meno aziende cooperative”. Ma ha ammesso: “non sempre è andata bene”. Il prossimo appuntamento è previsto per gennaio, e ne sarà protagonista il sindaco che succedette a Soffritti, Gaetano Sateriale.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/soffritti.jpg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/10-soffritti_20141213190147.mp4[/flv]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *