Protezione civile attiva numero donazioni: 45500

Dalle 19 di questa sera sarà attivo il numero 45500 per inviare messaggi o chiamare da telefonia fissa e donare 2 euro per l’emergenza terremoto. Lo rende noto il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli.

Intanto circolano in queste ore informazioni non corrette sulla necessità di sangue nel modenese e nelle altre zone colpite dal terremoto. lL’ufficio stampa dell’Avis Emilia Romagna rende noto che il Sistema Regionale Sangue è perfettamente in grado di garantire le scorte di sangue e plasma necessari ad ogni provincia della regione.

“Si invitano i donatori di sangue periodici” continua la nota dell’Avis,  “a non saltare l’appuntamento per non creare carenze nelle scorte ma attualmente la situazione è perfettamente sotto controllo. Chiediamo inoltre agli organi di stampa di contattarci per avere conferma dell’esattezza di notizie non diffuse dalla nostra pagina internet, facebook, twitter o dal nostro ufficio comunicazione al fine di evitare allarmi ingiustificati che possono ritardare le procedure di raccolta. Grazie per la collaborazione.

Il racconto di un testimone del terremoto a Cento

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/05/20120529_zaniboni.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120529_zaniboni.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *