Ha sottratto la pistola ad agente della Polfer, condannato a due anni e quattro mesi

Due anni e quattro mesi di reclusione, oltre alla condanna delle spese processuali e di custodia in carcere. E’ la sentenza decisa dal giudice Tassoni del Tribunale di Ferrara nei confronti del 29enne, di nazionalità italiana, fermato la sera del 13 agosto in stazione ferroviaria

Il giovane, fermato per un controllo dagli agenti della Polizia Ferroviaria, nel tentativo di sottrarsi, era riuscito a strappare la pistola di ordinanza dalla fondina di un agente, minacciando di sparare.

Bloccato dallo stesso agente, il giovane è stato disarmato ed arrestato. Oggi la sentenza di condanna in carcere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *