Denunciati ultras Bologna che tentarono di aggredire tifosi spallini

Quattro tifosi del Bologna Calcio, vicini ad ambienti di destra, sono stati denunciati dalla Polizia per travisamento e porto di oggetti atti ad offendere, per un tentativo di agguato ai sostenitori avversari al termine della partita al Dall’Ara contro la Spal, il 15 ottobre.

Un gruppo di una quindicina di ultras, mentre il pubblico defluiva, si è appostato in un parco pubblico nei pressi di via Caravaggio, con bastoni, cinghie e sassi e solo l’intervento della Digos e dei reparti riuscì ad impedire il contatto.

A carico dei quattro e di altri due tifosi identificati, con precedenti per fatti simili, sono state avviate le procedure per i Daspo. Proseguono invece le indagini sull’aggressione ad altri tifosi, lo stesso pomeriggio nella zona di piazza della Pace, quando un ferrarese colpito da una cinghiata finì in ospedale con la rottura della mandibola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *