SPAL: Semplici riconosce il valore dell’Atalanta, venduti 4.266 biglietti

Evitare concedere spazi al contropiede. Dopo le prossime cinque gare saranno piu chiari gli obiettivi

E’ un Semplici che vuole allontanare qualsiasi timore in merito ai rischi che quella che sarà la festa del Mazza possa deconcentrare i suoi ragazzi. “Sarà una serata particolare -ha affermato il tecnico della Spal- noi comunque non ci faremo attirare da altri aspetti, se non quello di essere consapevoli della forza dell’Atalanta. Una società che cambia spesso, ma è sempre in grado di presentare organici di prim’ordine. Dovremo essere bravi a non concedere spazi alle loro ripartenze, un fondamentale in cui la squadra di Gasperini è micidiale. Le prossime cinque partite ci faranno capire quale potrà essere il nostro reale obiettivo, ovvero se limitarci alla lotta per la salvezza o se potremo alzare l’asticella. Desidero complimentarmi con la famiglia Colombarini, il D.G. Gazzoli e tutti quelli che hanno contribuito, in tempi brevissimi, a completare un impianto tra i più belli in Italia. Sarà bellissimo per noi, per i tifosi che, come sempre, costituiranno un elemento determinante per raggiungere il nostro obiettivo”. -Chi non sarà a disposizione?- “Viviani e Bonifazi che è già rientrato in gruppo e la prossima settimana potremo considerarlo definitivame recuperato, mentre posso dire che vedo un Valdufiori ormai definitivamente inserito nei nostri meccanismi.”  Spal che quindi dovrebbe presentarsi con Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Valdifiori, Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci. Sul fronte opposto Gasperini probabilmente si affiderà a Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon Freuler, Gosens; Rigoni, Zapata, Gomez. Gara affidata alla direzione di Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. Nel frattempo sono 4.266 i biglietti venduti, di cui 727 ai tifosi dell’Atalanta. Il giorno della gara i tagliandi disponibili potranno essere acquistati nei botteghini in via Fortezza e via Cassoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *