SPAL: Abati firma fino al 2026

E’ il primo contratto da professionista per il giovane portiere Campione d’Italia con l’Under 18

La S.P.A.L. ha comunicato aver sottoscritto il primo contratto da sportivo professionista con il portiere del Settore Giovanile Lorenzo Abati.

L’estremo difensore, classe 2004, ha firmato un contratto con il Club biancazzurro fino al 30 giugno 2026.

Si tratta di un riconoscimento importante per il giovane portiere cresciuto nel vivaio biancazzurro, in cui ha completato l’anno scorso la sua terza stagione.

Abati è entrato a far parte del Vivaio biancazzurro nella stagione 2019/2020, tra le fila della formazione Under 16, e si è fin da subito distinto per le sue doti fisiche e tecniche. Portiere dotato di grande reattività e di una struttura fisica importante fin dal suo arrivo, Lorenzo nelle tre stagioni giocate fino ad ora in biancazzurro ha ulteriormente migliorato la tecnica tra i pali e l’approccio mentale al match.

Nell’ultima stagione, oltre ad essere in più occasioni aggregato con la prima squadra di mister Roberto Venturato, è stato uno dei protagonisti della vittoria del Campionato Nazionale Under 18 con 19 presenze tra stagione regolare e fase finale.

Foto da sito Spal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.