SPAL: accordo con Viali, vicino anche Catalano

All’allenamento odierno hanno preso parte anche i difensori, entrambi del ’94, Michele Viali e Giuseppe Catalano. Viali, proveniente dll’Arrone, compagine che milita nel campionato di Eccellenza umbro, ha già raggiunto l’accordo con la Spal e potrà essere utilizzato alla riapertura delle liste dei campionati dilettanti, ovvero dopo il 4 dicembre. Ad un passo dall’intesa anche Giuseppe Catalano, proveniente dalla Lupa Frascati, ma di proprietà del Cesena, che quindi, essendo legato ad una società professionista, potrà essere tesserato solo a gennaio. La Spal dovrebbe chiudere anche con il centrale romeno Ionuz Mirzau, sempre classe ’94, già visionato ad inizio stagione. In questo modo la società biancoazzurra si assicura i difensori fuori quota, con l’obiettivo di poter utilizzare, contemporaneamente, come esterni offensivi Laurenti e Marchini. Per completare la rosa certo l’ingaggio di una punta e possibile anche quello di un centrocampista under per garantire un’eventuale avvicendamento a Massaccesi. Venendo all’attualità, recuperato Rocchi, che quasi certamente farà il suo rientro domenica a San Lazzaro con il Castenaso. Il ritorno dell’attaccante, in sostituzione di Marchini, squalificato, dovrebbe essere l’unica variante rispetto alla squadra che ha superato la Pavullese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.