SPAL: alla fine toccherà a Personè…..

<2h>Senza Varricchio la Spal si affida alla coppia Personè-Cozzolino. Il Bassano ha fuori tutta la difesa, ma è la prima della classe e dispone di un attacco temibilissimo

spal-foto-nuove-104Interrogativi, dubbi, ipotesi, ma alla fine sembra proprio che Gadda, vista l’indisponibilità di Varricchio, affiderà a Personè il compito, al fianco di Cozzolino, di cercare la via della rete, con l’obiettivo di costringere alla terza resa stagionale il Bassano. Per il resto conferma per la squadra di Monza, con il prevedibile rientro, sulla sinistra, di Fantoni, anche se la decisione definitiva sull’imnpiego dell’ex bresciano sarà presa all’ultimo, considerando l’influenza che lo ha costretto a letto fino a martedì. L’alternativa potrebbe essere Paloni, con relativi aggiustamenti tattici. Questo il probabile schieramento dei biancoazzurri: Menegatti; Silvestri, Lebran, Giani; Lazzari, Landi, Paro, Capellupo, Fantoni; Personè, Cozzolino. Il Bassano, che ha fuori tutta la difesa(Pelagatti, Semenzato, Toninelli squalificati e Bizzotto infortunato), ma che ha dispone di un attacco più che mai temibile, guidato dall’ex Berrettoni, dovrebbe presentarsi con Rossi; Maran, Zanella, Scrosta, Stevanin; Cenetti, Proietti; Furlan, Berrettoni, Iocoloano; Maistrello. Petrone, tecnico dei vicentini, potrebbe visti le assenze, tutte nel reparto arretrato, modificare il modulo di norma impiegato, infoltendo il centrocampo. Gara affidata all’esperto Ros di Pordenone. Fischio di inizio ore 14.30, diretta sulle frequenze di ReteAlfa, Telecronaca ore 21.30 sui canali di Telestense, che da questa settimana riproporrà l’appuntamento delle 20.40 con Sport con Te, la panoramica su tutta la giornata sportiva ferrarese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *