Spal-Arezzo corsa al biglietto(3.500 venduti)(video Spighi-Finotto)

Curva quasi esaurita, buona disponibilità in gradinata

Finotto-spalIn mattinata, appena aperte le rivendite, si sono formate lunghe code davanti agli esercizi dove è possibile acquistare i biglietti per l’attesissimo confronto in programma sabato alle 17.00 tra Spal e Arezzo, che i tifosi ferrresi potranno seguire anche nella parte del settore di gradinata di norma riservato agli ospiti. Oltre 3.500 i tagliandi già staccati. In esaurimento i vari settori. In questo momento il maggior numero di posti a disposizione è proprio in gradinata. Un evento atteso a Ferrara dal 1992, l’anno della promozione nel torneo cadetto della Spal di G.B. Fabbri. Anche on line si è scatenata la caccia al tagliando, con difficoltà ad ottenere il collegamento per i siti specializzati. Nel frattempo la squadra ha ripreso gli allenamenti. Semplici dovrebbe avere a disposizione il gruppo al completo. Ovviamente serenità ed euforia nel gruppo spallino, stati d’animo esattamente opposti rispetto all’ambiente toscano, dopo la sconfitta interna con la Pistoiese, che ha portato all’esonero del tecnico Eziolino Capuano, sostituito dall’ex difensore della Spal Giovanni Bucaro, che non potrà contare sul difensore Riccardo Carlini, squalificato per un turno dal giudice sportivo, che ha bloccato per tre giornate anche l’allenatore del Pisa Rino Gattuso. Designato l’arbitro: Daniele Viotti della sezione di Tivoli, ha diretto, nella stagione scorsa, Ancona-Spal 0-3.

Intervista Mirko Spighi e Mattia Finotto
[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/sfondo.jpeg”]rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/fe_20160419_171616_trim-91cb8042-5bd4-4084-a364-4466d9edb758.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.