SPAL – ATALANTA 1-1 (38′ Cionek, 78′ De Roon)

SPAL: Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Grassi, Viviani (75′ Everton Luiz), Kurtic,  Costa; Antenucci, Paloschi (91′ Floccari).  disp. Gomis, Marchegiani, Bonazzoli, Konate, Boccafoglia, Vaisanen, Esposito, Schiavon, Vitale . All. Semplici

ATALANTA: Berisha; Masiello, Mancini, Palomino (67′ Barrow); Hateboer, De Roon,  Freuler, Gossens; Cristante; Gomez (90′ Toloi), Petagna (1′ s.t. Cornelius). A disp. Gollini, Rossi, Caldara, Castagne, Melegoni, Haas, Bastoni. All. Gasperini

1′ Parte forte l’Atalanta, che impegna subito Meret, con una conclusione al volo di Gossens, respinta con i piedi dall’estremo difensore biancazzurro.

9′ Hateboer da fuori area impegna Meret.

12′ Inserimento di Grassi ottimamente servito da Costa, che si vede respingere la concussione da Berisha.

17′ Conclusione da lontano di Viviani, con Berisha che sbaglia completamente la presa, con la sfera che per sua fortuna termina in corner.

19′ Ancora Viviani su punizione impegna il portiere dell’Atalanta alla difficile respinta.

21′ Spal vicina al gol con un sinistro deviato in corner di Costa.

24′ Dopo un palo colpito da Gomez, Freuler ribadisce la palla in rete, ma da posizione irregolare, quindi rete annullata.

38′ GOL Spal in vantaggio con Cionek che devia di testa in rete una calibrata punizione di Viviani.

48′ Gomez in velocità impegna Meret alla respinta con i piedi.

62′ Spal vicinissima al raddoppio, con una conclusione di Viviani che si spegne sulla traversa, dopo una pregevolissima azione personale di Lazzari.

67′ Freuler di testa da distanza ravvicinata non trova lo specchio della porta.

78′ GOL Pareggia l’Atalanta con un rigore di De Roon. Massima punizione decretata per fallo di Costa ai danni di Gomez.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *