SPAL: avanti tutta verso Ancona

Altro esodo di tifosi, festa al Del Conero. Hs Football sponsor tecnico

spal-1Il gemellaggio tra le tifoserie di Ancona e Spal spinge ulteriormente l’esodo degli sportivi ferraresi verso il Del Conero. Saranno oltre mille i supporters biancoazzurri a seguire la squadra di Semplici nella penultima trasferta stagionale. L’obiettivo è quello di chiudere al più presto la pratica, ma molto improbabile lo si possa fare già domenica. Da una parte difficile prevedere tracolli per Pisa e Maceratese, impegnate, rispettivamente, in casa con il Pontedera ed a Carrara, dall’altra, al Del Conero, la Spal troverà un avversario agguerrito, anche perchè può ancora alimentare speranze di chiudere la stagione tra le due migliori quarte dei tre gironi della Lega Pro(Ancona 50, Bassano 55, Casertana 53). Per far ciò la squadra di Cornacchini è chiamata a dar vita ad uno sprint, nel finale di stagione, che dovrebbe partire proprio dalla gara con la formazione ferrarese. Pressione apparentemente, forse, più sulle spalle di Mallus e compagni che su quelle degli spallini. Si profila quindi una partita in cui non dovrebbe venir meno lo spettacolo, da tripla. Semplici dovrà valutare le condizioni di Cottafava, rimasto a riposo ad inizio settimana, ma ormai recuperato, inoltre, sempre per quanto riguarda il reparto arretrato, valutare se optare per i rientri di Gasparetto e Giani, reduci da un turno di squalifica, oppure se confermare Silvestri e Ceccaroni, o almeno uno dei due. Altro dubbio a centrocampo, dove, dato per scontato l’impiego di Castagnetti e Di Quinzio, sono ion corsa per completare il reparto De Vitis, Gentile e Schiavon. In attacco prevedibile conferma per la coppa Zigoni-Cellini. Nel frattempo, mentre in mattinata una rparresentanza biancoazzurra ha fatto visita alla scuola media di Lagosanto, dopo l’accordo di affiliazione con la locale società, si continua a lavorare per il futuro. Domani presentazione del Camp per i giovani, in collaborazione con la 4 Torri Pallacanestro, definiti i lavori per il restyling e l’adeguamento dello stadio, che saranno presentati ufficialmente la prossima settimana, le sedi del ritiro estivo e pare pure raggiunto l’accordo con il nuovo sponsor tecnico. Si tratta dell’HS Football, l’azienda che veste i giocatori dell’Udinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.