SPAL: Berisha al Torino, con Ludergnani

Ufficializzato il trasferimento del portiere alla corte di Cairo, dove è in arrivo anche il responsabile del settore giovanile

La Spal ha comunicato di aver ceduto a titolo temporaneo con obbligo di riscatto al Torino FC le prestazioni sportive del portiere Etrit Berisha.

Berisha, arrivato a Ferrara nel luglio 2019 dall’Atalanta, ha collezionato 56 presenze totali (26 in Serie A, 25 in Serie B e 5 in Coppa Italia), mentre nell’ultima stagione di Serie B è stato decisivo in occasione delle gare in trasferta con Monza e Reggina dove ha parato un rigore sia a Gytkjaer, sia a Denis. Indubbiamente il portiere della Nazionale Alanese è risultato tra i giocatori che hanno garantito il miglior contributo nel corso dei due ultimi campionati della formazione ferrarese.

La Società ha anche comunicato che è stato risolto consensualmente il rapporto con  Ruggero Ludergnani..

Sette anni fa, Ludergnani aveva assunto l’incarico al Settore Giovanile biancazzurro, ovvero all’avvento dell’attuale dirigenza spallina.

L’assiduo e costante lavoro giornaliero, svolto in stretta sinergia con società e collaboratori, ha permesso a Ludergnani di costruire una struttura molto articolata e forte, che nel tempo ha ottenuto risultati positivi e formato giovani giocatori particolarmente interessanti.

Il Club biancazzurro ringrazia Ruggero Ludergnani per questi anni trascorsi insieme, augurandogli le migliori soddisfazioni sportive e personali per il futuro della propria carriera dirigenziale.

Ludergnani dovrebbe seguire Berisha. A Torino lo attende, per inserirlo nell’organigramma dirigenziale del settore giovanile, Davide Vagnati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *