SPAL – BRESCIA 0-1 (53′ Balotelli)

Petagna si fa parare il rigore del possibile pareggio, la squadra di Semplici scivola all’ultimo posto. La società, delusa e preoccupata, valuta la posizione del tecnico

SPAL: Berisha; Cionek,  Vicari, Tomovic, Igor; Murgia (85′ Moncini), Missiroli, Kurtic; Valoti (58′ Floccari), Jankovic (70′ Paloschi), Petagna. A disp. Letica, Thiam, Valdifiori, Moncini. Salamon, Cannistra’, Tunjov, Mastrilli. All. Semplici

BRESCIA: Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tomali, Ndoj  (65′ Magnani), Romulo; Torregrossa (78′ Donnarumma), Balotelli (70′ Aye). A disp. Andrenacci, Alfonso, Gastaldello, Spalek, Zmrhal, Donnrumma, Aye, Mangraviti, Magnani, Morosini, Viviani, Martella. All. Corini

4′ E’ di Balotelli la prima conclusione in porta, ma Berisha non si fa sorprendere.

9′ Risponde Igor con un sinistro alto sopra la traversa.

32′ Annullato un gol a Kurtic per millimetrico fuorigioco.

34′ Petagna di testa  sfiora il palo alla destra di Joronen.

43′ Romulo impegna Berisha con un colpo di testa ravvicinato

49′ Inceedibile occasione da rete per il Brescia, con Balotelli che si fa respingere la conclusione da Berisha, poi sulla ribattuta prima Torregrossa, poi Ndoj non riescano a ribadire la sfera in rete.

53′ GOL Brescia in vantaggio con Balotelli che ribadisce in rete un respinta di Berisha su conclusione di Ndoj.

58′ Jankovic da buona posizione calcia altissimo.

72′ Rigore fallito da Petagna che si fa parare la massima punizione da Joronen. Rigore concesso per fallo di Magnani ai danni di Paloschi.

87′ Sinistro di Kurtic respinto da Joronen.

96′ Sinistro di Petagna che non trova lo specchio della porta.

97′ Donnrumma non riesce a segnare a porta vuota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *