SPAL – Cairo “punta” Vagnati

In casa biancoazzurra è opportuno definire il futuro di direttore, oggi a Belgrado per il derby Stella Rossa-Partizan, e tecnico

Da Torino giungono notizie di frattura, all’apparenza insanabile, tra il presidente Cairo e il D.S. Petrachi. Situazione che non dovrebbe interessare alla Spal. Contemporaneamente però giunge voce che Cairo avrebbe inserito nei primi posti della lista dei candidati per l’eventuale sostituzione del suo direttore sportivo Davide Vagnati che, con i risultati ottenuti a Ferrara non può non aver suscitato l’interesse di altri club. Alla luce di tutto ciò è il caso che in casa Spal, visto che ormai l’obiettivo salvezza è stato centrato, ci si attivi per definire le posizioni proprio di Vagnati e contemporaneamente di Semplici, entrambi comunque contrattualmente legati alla società ferrarese anche per un altro campionato. Non è il caso di perdere tempo, anche per sfruttare il vantaggio in prospettiva mercato, nei confronti della concorrenza, di sapere che la Spal anche l’anno prossimo sarà in serie A, con grandi meriti, oltre che di società e giocatori, per direttore e allenatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *