SPAL – CESENA 2-0 35’Antenucci (S), 61’Mora (S)

SPAL: VITTORIA E PRIMO POSTO! AL MAZZA COL CESENA E’ 2-0!

Primo tempo molto equilibrato con un Cesena vivace che sfiora il vantaggio al 33’con una conclusione di Crimi di esterno all’interno dell’area biancoazzurra ben neutralizzata da Meret. La Spal reagisce e due minuti dopo passa in vantaggio con Antenucci abile a battere Agliardi su sponda di Cremonesi di testa da calcio d’angolo calciato da Costa (1-0). Nella ripresa Mora raddoppia (2-0) al 61′ battendo Agazzi di piatto al volo incrociando un perfetto cross di Costa. La Spal resta in dieci dal 68’per l’espulsione di Mora causata dal secondo cartellino giallo ricevuto dopo soli quattro minuti dal primo per un intervento irregolare. Spal che riesce a difendersi senza subire gli attacchi del Cesena ma finisce in nove per l’espulsione diretta di Costa al 88′ per intervento irregolare a gamba tesa su Donkor.

SPAL: Meret; Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Castagnetti (dal 63’Arini), Mora, Costa, Floccari (dal 86’Zigoni), Antenucci (dal 71’Schiavon). All. Semplici
CESENA: Agazzi; Donkor, Rigione (dal 81’Laribi), Ligi; Di Roberto, Kone, Schiavone (dal 57’Garritano), Crimi, Renzetti (dal 66’Rodriguez); Panico, Cocco. All. Camplone
Arbitro: Di Paola di Avezzano

Ammoniti: Agazzi, Cocco, Rigione (C), Schiattarella, Mora (S)

Espulsi l’allenatore del Cesena Camplone (C) al 36′ per proteste, Mora (S) al 68′ per doppia ammonizione, Costa (S) al 88′ per intervento irregolare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *