SPAL – CITTADELLA: le pagelle di Beppe

Giani, Zigoni, Schiavon decisivi

MERET 7. Se anche in questa occasione la Spal non è chiamata a rimontare uno svantaggio, il merito è tutto suo, che al 13′ risponde da campione a Strizzolo liberato in solitudine davanti a lui. Nulla può sulla rete al passivo, per il resto gara senza incertezze.

GASPARETTO 7. Dopo un quarto d’ora Semplici lo sposta al centro, e da quel momento guida con autorità la difesa giganteggiando su ogni pallone aereo.

GIANI 7,5. Il suo gol ribalta l’inerzia della partita, oltre a far compiere alla Spal un’altro importantissimo passo verso il sogno. Ormai è il suo marchio di fabbrica, farsi trovare sul primo palo e deviare il traversone teso verso lo specchio della porta. Per il resto partita attenta iniziata al centro, prima di spostarsi sul versante mancino e finirla come quinto di sinistra.

CREMONESI 6,5. Spesso nel vivo dell’azione sia nella propria area che in quella avversaria. Avrebbe anche realizzato da sotto misura la terza rete, che però viene annullata per un offside che sembra esserci. Un paio di incertezze in chiusura, come quando è costretto a fermare Strizzolo col fallo che gli costa l’ammonizione, e in occasione della rete al passivo, quando pare non leggere al meglio la traiettoria del pallone.

LAZZARI 6,5. Nel primo tempo e’ l’unico a battagliare con la necessaria determinazione. Bravo e attento anche in fase di contenimento.

DEL GROSSO 7. Che avesse un bel sinistro lo si sapeva, contro il Cittadella ha dimostrato anche la sua efficacia; suo il calibratissimo corner teso per la deviazione vincente di Giani. Pregevole una punizione dal limite calciata a giro, che sfiora il palo a portiere battuto.

CASTAGNETTI 6. Fatica ad avviare la manovra nella prima frazione, provando a dettare i tempi nonostante la pressione avversaria. Non si risparmia in fase di contenimento a centrocampo.

ARINI 6,5. Muscoli e determinazione al servizio dei compagni. Raramente perde un contrasto, e nella ripresa, spostato al centro e’ lui ad avviare la manovra dei biancazzurri.

MORA 7. Vero trascinatore, e’ davvero l’uomo ovunque. Prezioso in chiusura, dove e’ sempre risolutivo e ottimamente piazzato, bravo anche in fase propositiva, dove raramente sbaglia un appoggio.

ANTENUCCI 7. Non va a segno, ma la sua classe e l’abilità con cui gestisce ogni pallone, lo rendono comunque importantissimo. Bravo nel far risalire i compagni difendendo la sfera, otre ad essere abile nelle aperture laterali, sempre con i tempi giusti. Non sbaglia una giocata.

ZIGONI 7,5. Tempista e rapace, sul pallone che gli viene servito al centro da Schiavon, che lui concretizza da vero bomber. In precedenza manca di un soffio la deviazione vincente su traversone di Lazzari. Esce accompagnato dalla standing ovation del pubblico.

SCHIAVON 7,5. Gli manca solo il gol, che sfiora con un bellissimo destro dal limite. Il suo ingresso e da prendere come esempio di come deve farsi trovare pronto chi subentra a partita in corso. Grintoso determinato e con il piglio giusto, per incidere sulla partita. Pregevolissimo il traversone per il raddoppio di Zigoni.

FINOTTO 6. Semplici lo inserisce ad un quanto d’ora dal termine al posto di uno sfinito Zigoni. Prova a farsi servire in avanti, ma fatica a dialogare con i compagni.

VICARI 6,5. Inserito nel bunker finale in difesa del vantaggio. Bravo a sventare più di una minaccia, rinforzando notevolmente la contraerea biancazzurra.

Un pensiero su “SPAL – CITTADELLA: le pagelle di Beppe

  • 26/04/2017 in 7:11
    Permalink

    Castagnetti è stato per un’ora di gran lunga il migliore del centrocampo,il più lucido….Bisogna essere prevenuti per dargli 6 come Finotto che è stato un disastro,o dargli mezzo voto in meno di Arini che non ha fatto nulla.il 7 a Gasparetto è tragicomico,di una lentezza disarmante,non sa impostare e uscire palla al piede,per lunga parte della partita beccato dal pubblico.
    Fate fare le pagelle a gente competente.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *