SPAL: il debutto con il Tamai, Paloschi si allontana

A Tarvisio sabato 15 luglio. Il Chievo alza le offerte per l’attaccante.

Sarà il Tamai a tenere a battesimo la Spal edizione 2017/1018. Il debutto stagionale della squadra di Semplici è previsto allo stadio Siega di Tarvisio, sabato 15 luglio, nel confronto con la squadra della provincia di Pordenone che partecipa al campionato di serie D. Il fischio di inizio è fissato alle ore 17.00. Questo il programma del primo periodo della nuova stagione dei biancoazzurri.

Ritrovo a Ferrara, per visite mediche, test, ritiro materiale, 7 luglio, il giorno successivo partenza per Tarvisio. Sabato 15 Spal-Tamai, ore 17,00. Mercoledì 19, Spal-Campodarsego, ore 17.00, amichevoli, allo stadio Maurizio Siega della località friulana. Venerdì 21, trasferimento ad Auronzo di Cadore, dove il giorno 22, per il Trofeo “Tre Cime di Lavaredo”, è in programma, alle 17.30, Lazio-Spal. Mercoledì 26, ore 17.30, amichevole Spal-Triestina. Sabato 29 luglio trasferimento a Firenze. Domenica 30, ore 20.30, Perugia-Spal, allo stadio Curi. Dal 31 luglio al 2 agosto riposo. Giovedì 3 agosto ripresa degli allenamenti a Ferrara, dove il 5 potrebbe esserci il test con il Chievo e l’8 agosto un’amichevole con una formazione estera. In merito l’ufficialità arriverà una volta verificato lo stato di avanzamento dei lavori e l’almeno parziale agibilità dello stadio Paolo Mazza. Sul fronte mercato ancora situazione statica, con l’obiettivo Paloschi, nonostante il giocatore confermi il gradimento per Ferrara, che pare allontanarsi. Il Chievo avrebbe ulteriormente alzato l’offerta all’Atalanta, arrivando a cifre che in questo momento non sembrano rientrare nei programmi della società biancoazzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *