SPAL: Djourou rescinde. Petagna: “Vogliamo vincere il derby”

Accordo raggiunto, ora caccia al sostituto. Rescindono anche Costantini e Murano

L’avventura ferrarese di Johan Djourou è giunta al termine. Dopo aver collezionato appena cinque presenze ed una serie di infortuni le strade tra il 32enne difensore di origine camerunese e la Spal si separano. Tra Djourou, che nonostante le traversie fisiche, ha dimostrato una grande disponibilità e serietà professionale, e la società ferrarese è infatti stato raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto. Ora il D.S. Vagnati ha il via libera per rimpiazzare un giocatore che in estate era stato inserito nell’organico biancoazzurro per fungere da perno del reparto arretrato. Un obbiettivo mancato per i problemi fisici del difensore della Nazionale Svizzera. In serata Andrea a Petagna ha incontrato i tifosi presso lo Store di via Voltapaletto. “Noi scendiamo sempre in campo per vincere -ha affermato con convinzione l’attacante della Spal- e con il Bologna lo faremo con ancor maggior determinazione. Sentiamo quanto in città è attesa questa partita. Il clima derby ci carica tantissimo. Stiamo preparando la sfida nel migliore dei modi, il mercato, le tante voci su arrivi e partenze, non ci stanno disturbando. Pensiamo solo alla partita. Il Bologna? Buona squadra, rinforzata anche dagli ultimi innesti ma -ha concluso Petagna- la Spal ha tutte le carte in regola per portare a casa i tre punti e conquistare quella salvezza che spero di contribuire a raggiungere con i miei gol”.
Sul fronte mercato da segnalare l’ingaggio dal Livorno del difensore Francesco Milani e dall’Atalanta(proprietà Inter) del centrocampista Andrea Rizzo Pinna, entrambi del 2000. Giovani destinati alla Primavera, come l’esterno il diciottenne estenro di difesa, Michele Ielo, in arrivo dal Castrovillari(serie D). 4.258 i biglietti venduti per il derby, di cui 1.490 per la curva ospiti esaurita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *