SPAL E CAMERA DI COMMERICIO A BRACCETTO

Obiettivo favorire la crescita economica del territorio

Costruire attorno alla SPAL un sistema di imprese in grado di valorizzarne l’incidenza sulla crescita del territorio ferrarese.

È stato questo il principale tema al centro dell’incontro svoltosi nella mattina di venerdì 22 ottobre presso la Camera di Commercio di Ferrara tra il Presidente biancazzurro Joe Tacopina e il Commissario Straordinario dell’Ente di Largo Castello, Paolo Govoni, al quale hanno partecipato anche il Direttore Generale del club Andrea Gazzoli ed il Segretario Generale della Camera di Commercio, Mauro Giannatasio.

“Un progetto – così lo ha definito il Presidente – che va ben oltre la dimensione sportiva perché capace di coniugare in sé globalizzazione ed identità territoriale e di testimoniare, giorno dopo giorno, i valori dell’inclusione, del rispetto e dell’uguaglianza”.

Tre miliardi e 700 milioni di euro di fatturato, oltre un miliardo di euro di contribuzione al fisco italiano, il coinvolgimento di quasi 235.000 volontari e oltre 40.000 risorse retribuite costituiscono il movimento dello sport più popolare in Italia.

“Dati, quelli diffusi dalla Federcalcio – ha proseguito il Presidente Tacopina – che dimostrano quanto il calcio rappresenti certamente passione e amore per milioni di italiani, ma anche essere un volano di crescita economica, sociale e occupazionale fra i più importanti del Paese e per le imprese che in esso producono e danno lavoro”.

“Giusta la scelta del Presidente Tacopina di coinvolgere gli imprenditori ferraresi in un progetto sfidante ed affascinante. E lo ha fatto in Camera di Commercio, la casa delle imprese, perché sa bene che Ferrara rappresenta una provincia migliore di quanto non dicano gli indicatori di volta in volta assunti a riferimento. Nonostante le difficoltà di carattere infrastrutturale, l’economia ferrarese è vitale”.

Il Commissario della Camera di Commercio, Paolo Govoni ha aggiunto: “Al Presidente Tacopina ed ai suoi collaboratori mi sento di esprimere incoraggiamenti, auguri e una grata riconoscenza per l’attenzione che ci ha dedicato oggi e che intende riservare agli imprenditori ferraresi, da sempre animati da spiccato senso civico, convinti della responsabilità sociale delle loro attività, tesi, attraverso l’impegno e i sacrifici di ogni giorno, a crescere per creare ricchezza e benessere per l’intera comunità”.

Foto da sito Spal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *