SPAL – Giovedì doppio test a Valles

Con Virtus Bolzano(D) e Obermais Maia Alta(Eccellenza)

In vista degli ultimi giorni di ritiro ed in attesa dell’amichevole di domenica con il Verona a Trento, giovedì doppio test per la Spal a Valles. Ale 16.00 è programmato il confronto con la Virtus Bolzano, Bolzano, squadra militante in serie D e alle 18.00 quello con l’Fc Obermais Maia Alta, che partecipa al torneo di Eccellenza altoatesino. Per Semplici sarà l’occasione per dare minutaggio a tutto il gruppo che ha preso parte alla prima parte della preparazione. Probabilmente dovrà rinunciare a Felipe, bloccato da una distorsione alla caviglia sinistra, rimediata nel corso dell’allenamento di martedì. Nel frattempo Davide Vagnati è sempre impegnato sul fronte mercato. In stand-by la trattativa con il Torino per Bonifazi, che, in seguito agli infortuni di vari difensori, Mazzarri ha convocato per la trasferta di Europa League sul campo del Debrecen. Si registra un contatto con la Sampdoria per uno scambio Capezzi-Viviani, con nell’operazione anche l’ipotesi del ritorno a Ferrara di Regini . Certo è che in casa biancoazzurra è chiaro l’obiettivo, oltre che di perfezionare le cessioni dei giocatori finiti nei piani bassi delle gerarchie di Semplici, di arrivare ad inserire in rosa almeno un elemento di qualità per reparto. Proprio dal valore di questi innesti si potrà lasciare andare ad un definitivo giudizio sul potenziale della squadra. Infine resta il discorso Fares che con Gomis, dopo la Coppa d’Africa, tornerà a Ferrara la prossima settimana. Chiaro l’intento della società che vorrebbe prolungargli il contratto per averlo a disposizione nel prossimo campionato, poi eventualmente ipotizzare una cessione tra un anno. Tutto, oltre che nelle mani della Spal, è nelle idee di Mino Raiola, che gestisce l’esterno algerino. Al proposito è stata anche ventilata l’ipotesi che Luca Pellegrini, il mancino ex Cagliari, anche lui controllato da Raiola, che la Roma ha girato alla Juventus nell’affare Spinazzola, possa diventare un’alternativa nel caso in cui diventi proprio impossibile trattenere Fares.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *